HOME

storie

disegni

portfolio

line

notizie

18 settembre 2008

Notizie da qui

Roma: Fatte le prime 106 multe di cui 30 ai clienti il resto alle signorine.
É il bilancio della prima giornata dell'ordinanza antiprostituzione entrata in vigore a Roma da martedì.
Il sindaco si dice soddisfatto.



Pare che il primo signore, un venticinquenne, a beccarsi la multa abbia commentato che non voterà più Alemanno.

Etichette:

04 settembre 2008

Eccoci di nuovo

Lunedì 8 settembre sarò a Sarzana per la presentazione del libro "Rudolf Jacobs un ricordo indelebile".
Di mio ci sono la copertina, varie illustrazioni interne e il corso di fumetti fatto per arrivare a questo libro. Si perchè tutto è nato da un corso di fumetti ideato e sognato da Daniele Pignatelli della Comic House e da Denise Murgia dell'Anpi di Sarzana, e poi dalle ragazze che hanno seguito e infine disegnato la storia (forza ragazze!!) e dai racconti dei partigiani della zona (forza ragazzi!!).

Ci abbiamo messo del tempo, circa due anni, di corso e di treno scomodo e costoso Roma/Sarzana Sarzana/Roma, di racconti di chiacchiere e controchiacchiere, di quintali di mail, di governi caduti e poi rialzati e poi ancora caduti, di vecchie e nuove storie, di paure e di gioie, di amicizia e affetto, di resistenza.
E comunque alla fine ce l'abbiamo fatta.



Il libro ha visto la luce, grazie anche all'insostituibile Alessandro alla grafica, alla fine di luglio e solo in agosto ha venduto 145(!) copie grazie all'insostituibile Daniele e Valentina.

Il libro è sulla figura emblematica di Rudolf Jacobs, ufficiale tedesco passato nelle fila dei partigiani.
Non voglio dire altro che tanto c'è il libro che, oltre alla storia a fumetti, contiene molto altro. Stralci di interviste ai partigiani e un'appendice storica, veri e propri documenti di memoria.

Che dire? Se passate da quelle parti venite a trovarci alle 18 dell'8 settembre in Piazza Luni, Sarzana.

In ultimo un grazie a Alice, Cristina e Nicole, le vere autrici del libro, e un grande grazie a Paolino "Andrea" Ranieri e a Luigi Fiori "Fra Diavolo" che mi hanno fatto capire come rimanere per sempre giovani.
Eccoci di nuovo, Boyz!



Etichette: ,